Sicurezza 2012: appuntamento a Milano dal 7 al 9 novembre

Postato June 11 2012
Ritorna a Fiera Milano dal 7 al 9 novembre prossimi, Sicurezza, evento biennale internazionale dedicato ai professionisti di antintrusione, rilevazione antincendio, difese passive, home & building automation, sicurezza informatica, intelligence e antiterrorismo, prodotti e servizi per Forze di Polizia e Vigilanza Privata. Si tratta di un settore che sta vivendo un momento di grande dinamismo, influenzato in particolare da alcuni elementi che nei prossimi anni ne potranno determinare lo sviluppo. Un ruolo fondamentale lo svolge l’integrazione e la convergenza delle tecnologie che porta ad esplorare nuove soluzioni sempre più efficienti. Ma non solo. L’aumento della microcriminalità e quindi delle richieste di sistemi di protezione personale, una crescente esigenza di sicurezza a livello urbano, l’evoluzione delle modalità di fruizione dei servizi pubblici, rappresentano interessanti fattori capaci di spingere in avanti il settore della Sicurezza. Quattro i grandi obiettivi su cui si focalizza l’edizione 2012: favorire l’innovazione, grazie all’ampia vetrina di prodotti e soluzioni; promuovere l’integrazione, ovvero il dialogo e il confronto tra tecnologie e settori affini; offrire momenti di formazione professionale e diffondere la “cultura della sicurezza” per favorire la crescita del settore. A questi si aggiunge una forte spinta all’internazionalizzazione. Per favorire l’apertura e lo sbocco su nuovi mercati particolarmente interessati alle soluzioni in mostra, si sta lavorando a un momento di match making che, sulla base di un’agenda pre-organizzata, consentirà di far incontrare compratori e distributori esteri con gli espositori. Tra gli altri, sono stati invitati buyer provenienti da Russia, Brasile, Turchia, Corea e dai principali Paesi europei. “Il mercato della Sicurezza - ha precisato Marco Serioli, Exhibitions Division Director di Fiera Milano – sta vivendo oggi una svolta epocale che si concretizza in una crescente pervasività delle tecnologie in tutte le componenti dei sistemi di sicurezza, dall’antintrusione, al controllo degli accessi, alla videosorveglianza, ai sistemi antincendio. E’ una sfida che Sicurezza ha deciso di cogliere, progettando una manifestazione che sia una vera e propria fotografia di un settore che sta cambiando e che offra al suo pubblico un irrinunciabile strumento di informazione e aggiornamento professionale”. In un contesto così dinamico che nel 2011 ha registrato un fatturato totale di 1.917 milioni di euro, in crescita del 4,9% rispetto al 2010 (fonte: Anie Sicurezza), il mercato sta mostrando concretamente di apprezzare la proposta di Sicurezza 2012, che non solo sta registrando numerose conferme da parte di aziende leader del settore ma anche new entry di realtà altamente rappresentative. Sicurezza 2012 rappresenta per tutti i protagonisti della filiera – costruttori, distributori, installatori, system integrator, grandi utilizzatori, istituzioni e forze dell’ordine – un'occasione per aggiornarsi sulle principali novità di prodotto, ma anche di incontro e aggiornamento professionale la cui qualità è garantita dalla collaborazione con partner quali le principali associazioni della filiera - Anie Sicurezza, Assosicurezza, Aips, Aipsa, Anvu, Assistal, Assiv, Unicri, solo per citarne alcune – media specializzati e istituzioni che ne sfrutteranno il palcoscenico per fare il punto sulle tematiche di maggior interesse. Tra i temi che verranno affrontati nel ricco calendario di incontri: problematiche e gli adempimenti normativi legati ai temi della sicurezza e della privacy; la tematica IP e i vantaggi dell’integrazione; la sicurezza urbana, con il caso di Milano; la tutela dei grandi eventi e dei siti a rischio; l’evoluzione dei sistemi per il trattamento del denaro e delle agenzie bancarie. Per avere un “assaggio” di quello che sarà la manifestazione a novembre, già da otto mesi gli eventi Aspettando Sicurezza, grazie alla collaborazione con partner nazionali e internazionali, stanno toccando diverse località della Penisola, anticipando i contenuti e le tematiche che gli operatori potranno approfondire in Fiera Milano. Il prossimo appuntamento sarà a Bari il 26 giugno, con la seconda tappa dell'IP Security Forum.