Innovation Awards 2014 : Samsung batte tutti col chipset DSP WisenetIII

Postato July 14 2014
1 Il Chipset DSP WiseNetIII di Samsung Techwin ha vinto il primo premio nella categoria Hardware Video dell’Anno del concorso Innovation Awards 2014 indetto da Benchmark Magazine. Nominato ai primi posti in ben nove diverse categorie, tra cui: -Controllo accessi -Allarme intrusioni -Protezione perimetrale -Sicurezza delle infrastrutture -Soluzioni di videosorveglianza. Dopo essere stati selezionati da una giuria formata dal direttore editoriale del Benchmark, Peter Conway, e un campione di installatori e integratori di sistemi inglesi, i vincitori sono stati annunciati nel corso di una cerimonia di premiazione tenutasi il 18 giugno scorso presso lo stand Benchmark durante la manifestazione IFSEC. Queste le dichiarazioni di Peter Ainsworth, Head of Product and Marketing in Samsung Techwin Europe Limited. Benchmark-Award
"Sono stato molto contento di ritirare il premio, per conto dei progettisti di Samsung Techwin che hanno sviluppato una famiglia di telecamere e dome da 1.3MP, 2MP e 3MP davvero incredibile, in cui ogni modello è dotato delle innovative funzionalità del Chipset DSP WiseNetIII’ Fa davvero piacere vedere che gli installatori e gli integratori di sistemi della giuria hanno riconosciuto i vantaggi che le capacità open platform del chipset DSP WiseNetIII possono apportare nella vita quotidiana degli utenti. Contemporaneamente, lo stand Samsung Techwin di IFSEC è stato diviso in diverse zone, ognuna delle quali dedicata ad un mercato verticale, come retail, aeroporti, banche e trasporti, per rendere più facile ai visitatori capire come poter trarre vantaggio della sorprendente e innovativa tecnologia WiseNetIII, nei propri ambienti di lavoro specifici. Come dice il nostro slogan ‘Changing the face of IP’, l’obiettivo di Samsung Techwin è cambiare il volto delle reti IP. La strategia di sviluppo del prodotto è fondata sulla consapevolezza del fatto che, in un ambiente economico così competitivo come quello attuale, le aziende stanno comprensibilmente cercando di massimizzare i vantaggi a lungo termine provenienti dal loro investimento in sistemi di videosorveglianza. Gli utenti finali desiderano acquistare una soluzione che non sia adatta solo alle esigenze dell’oggi, ma sia anche capace di soddisfare le esigenze future in termini di capacità di espansione e abilità di integrarsi a nuove tecnologie. Uno dei punti di forza del chipset DSP WiseNetIII è che lascia, e lascerà sempre agli utenti, completa libertà nella scelta della combinazione tra analisi video e software di gestione video (VMS) che meglio si addice alle proprie necessità di videosorveglianza." Courtesy of datamanager.it.