Telecamere HDCVI | Feniva Videosorveglianza

€0.00

011852559

Telecamere HDCVI

70 products

HDCVI è una nuova tecnologia di trasmissione del segnale video in alta definizione attraverso un normale cavo coassiale.

La nuova tecnologia consente la trasmissione in formato HD su lunghe distanze a costi contenuti, anche mantenendo la cablatura coassiale già esistente. Vengono anche trasmessi sullo stesso cavo coassiale un segnale dati bidirezionale ed un segnale audio. I prodotti HDCVI si divideranno in due famiglie distinte 1080p (1920x1080) e 720p (1280x720). In aggiunta, la tecnologia HDCVI offre anche una compensazione automatica del segnale ASC (Automatic Signal Compensation) che minimizza la distorsione del segnale nella trasmissione a grande distanza.

Le soluzioni HDCVI offrono sia telecamere che videoregistratori, con collegamento punto-punto tra DVR e telecamere, il collegamento tra i devices sarà quindi a stella, tipica dei precedenti sistemi con DVR analogici. La distanza di trasmissione del segnale raggiunge i 300 metri utilizzando cavi coassiali del tipo 75-3 e 75-5 Ohm.  Per la cablatura si possono utilizzare tutti gli elementi utilizzati negli impianti analogici e l’installazione è esattamente la stessa di quella con dispositivi analogici PAL convenzionali, sia per interni che per esterni, ma con una migliore capacità anti-interferenza offerta dalla tecnologia HDCVI. I canali dati bidirezionali possono essere utilizzati per comandare i movimenti PTZ di una Speed Dome ad esempio, oppure per lo zoom o la messa a fuoco a distanza di una telecamera, o per trasmettere segnali di allarme. 

Riassumendo possiamo pertanto concludere che la tecnologia HDCVI è un’ottima soluzione per impianti in alta definizione caratterizzata da trasmissioni a lunghe distanze, senza latenza, ed a basso costo.

La nuova tecnologia si affiancherà a quella IP dando uno slancio importante alla sostituzione degli impianti analogici esistenti.