Ricetrasmettitore via radio su I-BUS. Fino a 50 terminali utilizzabili | Feniva Videosorveglianza

€0.00

011852559

Ricetrasmettitore via radio su I-BUS. Fino a 50 terminali utilizzabili

LOGIN o REGISTRATI per Vedere i Prezzi e Sconti


Ricetrasmettitore via radio su I-BUS. Fino a 50 terminali utilizzabili

Sempre più spesso l’installatore avverte l’esigenza di un sistema via radio affidabile e professionale. INIM risponde a questa esigenza con un sistema via radio d’eccellenza.

Il sistema Air2 lavora nella banda degli 868MHz e soprattutto opera in maniera bidirezionale.Bidirezionale sta a significare che tutti i dispositivi di campo non solo trasmettono ma sono anche in grado di riconoscere e gestire un messaggio a loro inviato. Bidirezionale significa anche che il tradizionale ricevitore è sostituito da un dispositivo che oltre a ricevere è anche in grado di inviare segnalazioni verso il campo. Questo si traduce nel fatto che non ci si affida alla teoria delle probabilità nell’inviare una segnalazione di allarme, come molti sistemi ad oggi fanno, ma che ci si accerta deterministicamente che la segnalazione sia giunta a destinazione ascoltando la risposta del dispositivo che ha raccolto la comunicazione di allarme.

Il livello di prestazione che Air2 è in grado di raggiungere è pienamente soddisfacente anche per il professionista che troverà, tra l’altro, funzioni avanzate di diagnostica di sistema. Il ricetrasmettitore si collega all’I-BUS delle centrali e consente una gestione pienamente integrata dei dispositivi via radio e di quelli cablati.

Fare la scelta “senza-fili” con INIM, non significa più abbassare il livello di prestazione del sistema, significa, anzi, poter proteggere in maniera noninvasiva musei, luoghi di culto ed aree isolate con tempi di installazione molto ridotti

Ricetrasmettitore via radio

Air2-BS100/50

Ricetrasmettitore via radio con interfaccia I-BUS per la connessione alle centrali della serie SmartLiving. Il dispositivo Air2-BS100/50 è in grado di gestire 50 dispositivi di campo (rivelatori infrarosso IR100 e contatti magnetici MC100) e 100 radiochiavi KF100. Ogni  segnale di campo potrà essere mappato  su uno dei terminali disponibili in centrale così come ogni radiocomando sarà mappabile su uno dei tag delle centrali SmartLiving